Bando voucher digitali Impresa 4.0 – Edizione 2021

Il sistema delle Camere di Commercio del Lazio, nell’ambito delle attività previste dal Piano Transizione 4.0, a seguito del decreto del Ministro dello Sviluppo economico del 12 marzo 2020 che ha approvato il progetto “Punto Impresa Digitale” (PID), e in esecuzione dell’Accordo di collaborazione interistituzionale con la Regione Lazio e Unioncamere Lazio promuove la diffusione della cultura e della pratica digitale nelle micro, piccole e medie imprese di tutti i settori economici.
Il Bando Voucher Digitali Impresa 4.0 – anno 2021 prevede contributi a fondo perduto per consulenza, formazione e acquisto di beni e servizi strumentali finalizzati all’introduzione di tecnologie in ambito Impresa 4.0.

Le domande devono essere trasmesse esclusivamente in modalità telematica con firma digitale, attraverso lo strumento Webtelemaco di Infocamere – Servizi e-gov, dalle ore 14:00 del 13 settembre 2021 alle ore 14:00 del 15 ottobre 2021. Sono automaticamente escluse le domande inviate prima e dopo tali termini. Le domande vengono valutate secondo l’ordine cronologico di presentazione.

Dal 7 settembre 2021 è possibile accedere alla piattaforma Webtelemaco e precaricare la domanda, che potrà essere inviata solo a partire dal 13 settembre 2021 h 14:00.

Per l’invio telematico è necessario accedere tramite il sito http://webtelemaco.infocamere.it

Bando
Modulo di domanda
Modulo ulteriori fornitori
Procura intermediario abilitato
FAQ
Form di contatto

Scopri ora la maturità digitale della tua impresa!

Il PID – Punto Impresa Digitale della Camera di Commercio di Roma mette a disposizione un questionario di valutazione della maturità digitale della propria impresa (Self Assessment), ne è consigliata la compilazione per un primo passaggio utile al fine di valutare quali strumenti e soluzioni digitali adottare in azienda.

Compila subito il questionario