IBAN e pagamenti informatici

Informazioni pubblicate ai sensi dell'art.36 del D.Lgs. 14 marzo 2013, n.33

 

PAGOPA

Dal 1 luglio 2020 pagamenti con PagoPA

 

CODICE IBAN

Dal 07.10.2020 a seguito dell'accorpamento delle Camere di Commercio di Frosinone e Latina il Servizio di Tesoreria è gestito dalla Banca Popolare del Cassinate Soc. Coop. P.A., con sede in Cassino (FR) Piazza A. Diaz, n.14  e con sportello operativo in Frosinone, Via Marco Tullio Cicerone, 154.

Le coordinate bancarie da utilizzare per i versamenti a favore della Camera di Commercio di Frosinone-Latina sono le seguenti:

IBAN: IT84J0537274370000011025597

Codice  BIC: POCAIT3CXXX

 

PAGAMENTI INFORMATICI TRAMITE POS

Presso la Camera di Commercio di Frosinone-Latina è possibile effettuare pagamenti con il bancomat. (L'Ente è dotato di POS - strumento elettronico che permette di accettare operazioni con carte di pagamento ed ottenere in tempo reale l'autorizzazione all'accredito dell'importo richiesto).

 

FATTURAZIONE ELETTRONICA

Si avvisano tutti i fornitori di beni/servizi/lavori della Camera di Commercio di Frosinone-Latina, che in adempimento a quanto disposto dalla Legge 244/2007 (finanziaria per l’anno 2008) e dal D.M. n. 55 del 3 aprile 2013 (regolamento attuativo) a  decorre dal 31 Marzo 2015 in tutti i rapporti con le Camere di commercio vige l’obbligo della fatturazione elettronica.

Per le finalità sopra indicate, la CCIAA di Frosinone-Latina ha provveduto ad accreditarsi sul Portale dedicato all’Indice delle Pubbliche Amministrazioni (iPA – www.indicepa.gov.it ) registrandosi all’indirizzo di fornitura: Uff_efatturaPA  ed ottenendo il seguente codice univoco: 1TOEDU.

Il predetto codice univoco è una informazione obbligatoria della fattura elettronica e il presupposto indispensabile per consentire il corretto recapito della fattura da parte del Sistema di Interscambio nazionale gestito dall’Agenzia delle Entrate.